Leica DISTO D8

Tu sei qui

Leica DISTO D8 rispetto al leica Disto D5, offre nuovi interessanti vantaggi: grazie alla tecnologia BLUETOOTH integrata è possibile trasmettere i dati direttamente sul computer evitando errori di immissione che potrebbero costare tempo e denaro.

L’abbinamento di un distanziometro ad alta precisione con un sensore di inclinazione dotato di funzioni di misura intelligenti consente di risolvere problemi di misura che un tempo richiedevano l’impiego di sistemi molto più costosi.

Sensore di inclinazione a 360°: combinando la misura degli angoli e delle distanze si riescono a effettuare misure altrimenti impossibili con i metodi tradizionali.
È così possibile, ad esempio, determinare in modo rapido ed efficiente le distanze orizzontali anche superando eventuali ostacoli o misurare l’altezza di un albero nonostante non sia disponibile un punto di riflessione.

Software gratuito: la fornitura comprende già il software di trasmissione "Leica DISTO Transfer", semplice da installare e aggiornabile automaticamente.
Il plug-in per AutoCAD permette inoltre di utilizzare il proprio AutoCAD per la progettazione e il disegno.

Sensore di inclinazione a 360°: combinando la misura degli angoli e delle distanze si riescono a effettuare misure altrimenti impossibili con i metodi tradizionali.
È così possibile, ad esempio, determinare in modo rapido ed efficiente le distanze orizzontali anche superando eventuali ostacoli o misurare l’altezza di un albero nonstante non sia disponibile un punto di riflessione.

Il mirino digitale con zoom 4x e display a colori da 2,4“ ad alta risoluzione facilita il puntamento rapido a grandi distanze perché permette di vedere sempre l’obiettivo con la massima nitidezza.

La tecnologia BLUETOOTH consente di trasmettere senza cavo i risultati delle misure su Pocket PC e PC evitando possibili errori.
I dati possono essere in seguito elaborati in ExcelWordAutoCAD e altri programmi.

Software gratuito: la fornitura comprende già il software di trasmissione “Leica DISTO Transfer“, semplice da installare e aggiornabile automaticamente.
Il plug-in per AutoCAD permette inoltre di utilizzare il proprio AutoCAD per la progettazione e il disegno.

Misure indirette: con il Leica DISTO D8 si possono effettuare misure indirette delle altezze anche in edifici non accessibili.
Ad esempio può essere utilizzato anche dalla squadre di salvataggio.

Pitagora con 2 misure
Mediante due misure è possibile calcolare indirettamente distanze orizzontali o verticati.
L’importante è che la seconda misura venga effettuata ad angolo retto rispetto all’oggetto da collimare – con la misura minima è un gioco da ragazzi.

Pitagora con 3 misure
Con il treppiede è possibile misurare distanze sia in orizzontale che in verticale.
Il Leica DISTO D5 calcola automaticamente il risultato di tre misure.
Funzioni quali la misura minima e massima consentono di trovare il corretto punto di misura.

Pitagora con 3 misure (altezza parziale)
Con tre misure si riescono a determinare anche altezze parziali, ad esempio di terrazzini o fi nestre, in senso sia orizzontale che verticale.

Funzione Trapezio
La funzione Trapezio consente di misurare l’inclinazione dei tetti e le superficie delle facciate in modo rapido e sicuro.
Dopo tre sole misure il risultato compare sul display.

Funzione Trapezio con sensore di inclinazione
Se l’accesso all’oggetto da misurare è limitato e si può effetuare la misura da un solo punto, il sensore di inclinazione integrato è la soluzione giusta.Anche questo tipo di funzione Trapezio consente di misurare in modo rapido e sicuro ad esempio l’inclinazione dei tetti e le superfici delle facciate.

Misura dell’inclinazione
Il sensore d’inclinazione misura inclinazioni fino a ± 45° e viene impiegato ad esempio per determinare l’inclinazione dei tetti.
Durante la misura di inclinazioni l’apparecchio deve essere tenuto possibilmente in orizzontale (± 10°).

Distanza orizzontale
La misura dell’inclinazione permette di determinare la distanza orizzontale anche quando non è possibile puntare direttamente all’oggetto.
Questa funzione è particolarmente utile nei casi in cui sono presenti ostacoli, ad es. muri o siepi, lungo l’asse di collimazione.

Funzione Triangolo
La funzione Triangolo consente di determinare in modo rapido ed efficiente la superficie di ambienti con molti angoli.
L’ambiente può essere suddiviso in triangoli immaginari.
Con tre sole misure si determinano le superfici dei triangoli e contemporaneamente le si somma.
A questo punto non si deve far altro che leggere il risultato.

Condividi:

Altri dettagli: 

Registrando il vostro Leica DISTO entro otto settimane dalla data di acquisto su https://myworld.leica-geosystems.com/irj/portal, avete la possibilità di prolungare da due a tre anni la durata della garanzia. Allo stesso tempo potete usufruire della nostra interessante piattaforma online myWorld che mette a disposizione tutte le informazioni più importanti sul Leica DISTO™ che avete acquistato.

Sostituzione dello strumento entro 24 ore.

Accessori correlati